fbpx
a
ecologist
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In consequat dignissim interdum, quis bibendum.
call us 1-677-124-44227
ecologist@mikado-themes.com
instagram
Radio Azione > Game Over  > Game Over

Game Over

Lo abbiamo detto fin dalle premesse, la nostra webradio ha una vocazione molto forte e vuole impegnarsi su tematiche ad alto impatto sociale.
Con le interviste e gli approfondimenti dei nostri ragazzi della regia, affrontiamo in questa rubrica
il tema del Gioco d’Azzardo Patologico (GAP), attraverso la voce di esperti, di vere testimonianze
dal vivo e raccogliendo i vissuti e le impressioni a caldo dei giovani.

#giovani #gap #noslot #benessere

 

Intervista Tavolo No Slot

 

 

Riccardo e Silvia fanno il bis con il Tavolo NoSlot. Ai loro microfoni Matteo Bassoli e Mery Cagìa, rispettivamente portavoce di Banca Etica e di Proximis (Caritas Mantova).
Il Tavolo NoSlot di Mantova è una realtà multiforme che accoglie associazioni, movimenti e singoli cittadini che una domanda se la stanno facendo: cosa possiamo fare per ridurre gli effetti drammatici di questa piaga sociale chiamata “gioco d’azzardo”? Chi intende unirsi alla loro chiamata contro l’azzardopatia, ascolti le loro parole e il loro impegno quotidiano a favore delle fasce di popolazione più deboli e che spesso sono anche le vittime designate ad entrare nella morsa del gioco che promette “magicamente” (e altrettanto subdolamente!) vincite sensazionali.

Tema della puntata: L’illusione dell’azzardo e come evitare di cadere in inganno.

#gap #azzardopatia #amministrazionicomunali

 

Intervista allo staff SERD Mantova

 

 

I nostri fantastici Ana e Riccardo hanno avuto il piacere di intervistare ben tre membri dello staff del Servizio per le Dipendenze di Mantova. Ringraziamo i nostri ospiti: il Dott. Marco Degli Esposti, Psichiatra e Direttore SER.D. – ASST, Mantova, la Dott.sa Lara Masotto, Psicologa GAP SER.D. – ASST Mantova e il Dott. Michele Zagni, Psicologo GAP SER.D. – ASST Mantova.

Tema della puntata: Gioca responsabilmente: si può davvero?

#comportamentarischio #giocod’azzardo #gap

 

Intervista a Valter Drusetta ATS Valpadana

 

 

Le nostre magnifiche Viola e Ana si sono cimentate in una bella chiacchierata con il dott. Dott. Valter Drusetta, Educatore Professionale – UODS Promozione Salute – ATS Val Padana. Molti
ragazzi lo conoscono già, lui e il suoi colleghi lavorano a stretto contatto con le scuole di ogni ordine e grado di tutta la provincia per la promozione di benessere e degli stili corretti di vita.

Tema della puntata: Andiamo a caccia di ciò che sta funzionando (a scuola, progetti locali, grandi progetti)

#cosechefunzionano #giovani #gap

 

Intervista ad Andrea Caprini comune di Mantova

 

 

I nostri Viola e Raul, con grande scioltezza, intervistano Andrea Caprini, Assessore al Welfare, Terzo Settore, Immigrazione del Comune di Mantova e Presidente del CDA del Consorzio Progetto Solidarietà (consorzio dei servizi sociali dei Comuni della c.d. Grande Mantova). Caprini è uno dei maggiori sostenitori e promotori della lotta e contrasto al gioco d’azzardo patologico nel nostro territorio. Conosciamolo!

Tema della puntata: Come si affrontano a Mantova le dipendenze da sostanze? C’è una correlazione tra dipendenza e criminalità? C’è differenza tra uso occasionale e dipendenza?

#sostanze #covid19 #riscatto #integrazione

 

 

Intervista a Giuseppina Nosè tavolo noSlot

 

 

A collegarsi su zoom in tempo di Covid con la referente del Tavolo No Slot di Mantova Giuseppina Nosè, sono i nostri magnifici Silvia e Riccardo.
Forse ancora non è noto a tutti, ma dovete sapere che il Tavolo è una tra le reatà aggregative più attive sul nostro territorio e non solo. È come un radar che intercetta storie di azzardo passivo, vite dei famigliari e dei figli minori o adolescenti intrappolati in questa gabbia che chiamiamo azzardopatia. Il Tavolo è nato nell’agosto 2014 con una rete oggi formata da 16 associazioni. Una realtà tutta da conoscere!

Tema della puntata: Il Tavolo NO SLOT fa anche interventi nelle scuole? Come coinvolge i giovani e quali impressioni avete raccolto nella vostra esperienza? Perché i giovani iniziano presto a rischiare i propri soldi?

#gap #giovani #scuola